Gaiarin Il volontario informatico da parte dei genitori

Canale Pubblico / Privacy e istruzione

Slide dell'intervento di Marco Gaiarin: Il volontario "informatico" da parte dei genitori

Share on Social Networks

Share Link

Use permanent link to share in social media

Share with a friend

Please login to send this presentation by email!

Embed in your website

Select page to start with

1. 1 / 10 Il volontariato informatico da parte dei genitori Marco Gaiarin – AGIS-FV - PNLug

2. 2 / 10 Menù ● Bio ● Una breve storia ● Digressione: la fauna scolastica... ● Cosa stiamo facendo ora ● Digressione: qualche sassolino da papà... ● Conclusioni

3. 3 / 10 Bio ● Sysop Fidonet (2:333/1016) ● Membro di PeaceLink ● La fortuna di essere nel posto giusto al momento giusto (Padova, 1994) ● Evidentemente, qualche dote magica, vedi Alain. ;-) ● Papà esperto: 3 figlie; seconda secondaria di secondo grado, terza secondaria di primo grado, medi alla materna.

7. 7 / 10 I luoghi mistici... ● La formazione: che cosa vuol dire formazione degli insegnanti nella scuola italiana oggi? ● Il progetto: progetti e progettualità nella scuola italiana oggi ● Il PTOF: il documento dove inserire tutto . Appunto. Attenzione! Nessuna critica! Ma un enorme problema di linguaggi !

5. 5 / 10 Un po’ di storia/2 ● Gruppo di 5-7 papà, buoni skill, ottima divisione dei compiti (softweristi, hardweristi, materiale, birre, ...) ● Procurato molto materiale dismesso da aziende, con la leva del D.M. 25 maggio 2001, n. 264 - Donazioni di opere librarie e dotazioni informatiche ● Comprato con i fondi AGIS-FV qualche parte ● Fatto efficacemente rete tra IC/Comune/Associazione... ● Condizione essenziale: un insegnante interno al plesso!

6. 6 / 10 La fauna scolastica... ● Il Dirigente: ovviamente deve essere coinvolto ed avere chiaro il progetto ● Il DSGA: idem, occorre coinvolgerlo negli aspetti tecnico/legali, come sicurezza (safety e security) ● Il tecnico: occorre coinvolgerlo e stabilire i rispettivi ambiti ● L’insegnante: deve capire il progetto, deve essere coinvolto ( training on the job , or on the beer ;-)

4. 4 / 10 Un po’ di storia L’esperienza del progetto Pinguini a Fiume Veneto ● AASS 2012/13: con un altro paio di papà iniziamo a sistemare i computer del piccolo plesso della frazione dove abito ● AASS 2015/16: diventiamo un progetto ufficiale dell’AGIS-FV, la locale associazione dei genitori; sistemazione di due laboratori alla secondaria di primo grado – Obiettivi del progetto: informatica per tutti, informatica sociale, abbattere i costi di gestione ● AASS 2018/19: sistemazione del laboratorio della primaria del capoluogo ● In corso: distribuzione dei PC della scuola a chi ne è sprovvisto

10. 10 / 10 Conclusioni La scuola sta vivendo un momento incredibile di evoluzione, in tempi brevissimi. Da genitore non posso che essere solidale con la scuola. Che è chiamata a mio avviso a due sfide epocali : ● La sfida sociale: ovvero una nuova presenza nel territorio, in particolare verso gli ultimi ● La sfida culturale: nel senso di dotarsi di una cultura tecnologica, non solo di hardware... È necessaria una visione ampia: le iniziative dal basso sono utili (e ci si diverte pure!) ma senza un cambiamento dall’alto... In questo l’adozione del Software libero è una scelta fondamentale, perché è ontologicamente sociale, glocal, smart, ... Solo così, a mio avviso, sarà possibile liberare la scuola...

8. 8 / 10 Cosa stiamo facendo oggi? ● Il problema: dotare 70 ragazzi di primaria e secondaria sprovvisti un dispositivo – Computer in uso nelle scuole, potenzialmente pieni di dati! ● Cosa abbiamo fatto: – Consegnati tablet as is , soprattutto primi cicli della primaria – Portatili in dual boot con Windows (nascosto), SoDiLinux! – Computer installati a randello, ognuno a casa propria, con OpenVPN e Ansible; possibile usare OpenVPN e VNC per il supporto – Supporto dell’associazione per la distribuzione, coordinato con IC e Comune ● Recuperati tutti i PC possibili, di modo che nessuno resti indietro ... ● Una bellissima esperienza, in cui ognuno ha messo del suo...

9. 9 / 10 Qualche sassolino... ● La finite di farvi regalare roba che non vi serve? – L’armadio pieno di stampanti... Occorrerebbero visione e competenze per evitare di cadere nei tranelli... e oggi le sirene delle piattaforme cantano a squarciagola... ● Paranoie – Interrogazione con doppia videoconferenza carpiata – Matematica su Kahoot! FidoNET mi ha insegnato che ogni mezzo ha il suo linguaggio, e quindi il suo modo di fare il furbo . Occorre accettarlo, credo... ● Mettetevi daccordo! Ci state facendo impazzire! – Ha senso parlare di libertà di insegnamento ? – Come si intreccia questa cosa con il Software Libero? Ancora sono necessarie delle scelte condivise... inutile installare software libero se poi nessuno lo usa...

Views

  • 254 Total Views
  • 181 Website Views
  • 73 Embeded Views

Actions

  • 0 Social Shares
  • 0 Likes
  • 0 Dislikes
  • 0 Comments

Share count

  • 0 Facebook
  • 0 Twitter
  • 0 LinkedIn
  • 0 Google+

Embeds 1

  • 16 scuolalibera.continuity.space